Ludovico Fossà - Didattica

Un Ambiente... che non c'è.



Osservando quest'immagine...

 

...si può supporre sia ambientata in un appartamento in penombra oppure in un bar illuminato soffusamente. 
Si intravvede una finestra a fianco di un mobile o di uno scaffale, un tavolino lucido su cui sono poggiati i due bicchieri. 
In realtà, l'ambientazione - o meglio: la sensazione dell'ambientazione - è determinata da ciò che... non c'è, ma che si immagina potrebbe esserci in un locale del genere. 
Se ben si analizza l'immagine, infatti, cosa vediamo? Un rettangolo bianco con una striscia nera che lo attraversa, una banda grigia verticale che lo affianca. 

E in effetti, è proprio così... 

 

La finestra è 
"solo" un SoftBox al quale ho applicato una striscia di cartoncino nero. 
Lo scaffale è 
"solo" un'asse di legno. 

Insomma, a volte, non è necessaria un'ambientazione completa per dare la sensazione giusta. 
È sufficiente costruirla con le sole cose che si vedranno. 
Al resto ci pensa il nostro cervello.

Situazione non molto lontana da questo banalissimo effetto... 

 

Si vede un quadrato benché non sia disegnato. 
Sono 
"solo" quattro cerchi neri ai quali manca uno spicchio.


« Torna all'indice Didattica

© Ludovico Fossà fotografo